Con l’ultima trasferta della stagione nella capitale e con il risultato finale di 1 a 1 con l’ Hc Tevere, i braidesi hanno concluso al comando la classifica finale totalizzando 47 punti ottenuti grazie alle 15 vittorie, 2 pareggi ed un’ unica sconfitta. Trasferta complicata già in partenza per il lungo viaggio organizzato con 2 mini/bus che a causa di una manifestazione mondiale a Roma,  non ha permesso agli organizzatori il solito trasferimento in treno o aereo. Da segnalare inoltre l’assenza di Ferrara, Vudmaska e Degano e il forzato riposo precauzionale dell’allenatore/giocatore Lanzano Massimo, seduto in panchina per l’occasione. Partita difficile quindi a causa anche del valore degli stessi avversari dell’ Hc Tevere che conti alla mano si è dimostrata una delle migliori squadre del girone di ritorno.
L’inizio è di studio per entrambi i team con un ritmo di gioco piuttosto basso. Il Bra imposta e orchestra la manovra mentre i Romani si difendono e ripartono in contrattacco sarà questo il tema per tutti i 70 minuti. Il primo tempo termina così 0 a 0 ma già dall’inizio del secondo le cose cambiano perchè dopo pochi minuti grazie ad un cross di Chiesa dalla destra Green si fa trovare pronto dentro l’area deviando in rete. Il vantaggio braidese sembra dare una scossa ai Teverini che cominciano ad osare di più alzando il loro baricentro. La partita si fa più avvincente e più viva fino al 65° minuto, minuto in cui la squadra di Cirilli trova la rete del pareggio su corto. I braidesi non ci stanno e provano a buttarsi in avanti, ma alla fine il risultato non cambia. Un risultato comunque positivo in vista dei prossimi Play Off di Bra del 24/25 maggio. Dagli altri campi, sono arrivati gli ultimi verdetti: il Valverde retrocede in A2 a causa della sconfitta con la Bonomi, L’ Hc Roma perde con l’Amsicora classificandosi così al quarto posto e sarà il prossimo avversario nella semifinale Play Off, mentre l’ Hc Suelli grazie al 7 a 2 ai danni del Pol. Ferrini raggiunge il terzo posto e sarà l’avversario dell’Amsicora nell’altra semifinale,  inutile invece ai fini della classifica il finale tra Cus Cagliari e Butterfly Hc: 3 a 3.

Categories: Uncategorized

Leave a Reply


Sponsor

  • Farmaflor
  • EHL