BRUTTO PASSO FALSO PER L’HC BRA Farmaflor

Brutta prestazione, brutta partita, risultato forse un po’ troppo pesante, ma nulla è perduto. L’ HC BRA Farmaflor perde sul campo di casa per 4-3 contro il Suelli e perde una grande occasione vista anche la sconfitta dell’Amsicora. 3 punti persi molto importanti, ma che non compromettono il cammino dei ragazzi di Palmieri e che non devono assolutamente far perdere di vista l’obiettivo finale.

Nella prima frazione di gioco i giallo-neri entrano in campo con un bello spirito, giocano bene e si portano in vantaggio con un goal del centravanti Bhana, raddoppiano su azione di corner corto, ma sbagliano molte occasioni sotto-porta che avrebbero potuto arrotondare il risultato. Subiscono però una rete negli ultimi minuti causa una distrazione in difesa ed il primo tempo si chiude sul 2 a 1.

Entrano in campo nel secondo tempo, ma si ripete quanto già successo sabato scorso, troppi errori davanti e troppe distrazioni in difesa fanno sì che gli avversari trovino il goal del pareggio. Di nuovo in vantaggio con il solito Nowakowski non riescono però a chiudere il match, anzi si spengono e vengono dapprima raggiunti ed a 10’ dal termine addirittura superati dagli avversari, anche se su quest’ultima azione ci sarebbe da recriminare per un azione fallosa non fischiata, o quasi!

I giallo-neri si buttano in avanti negli ultimi minuti per cercare di raddrizzare la partita, ma non riescono a creare azioni pericolose e non sfruttano un ultimo corto concesso per un fallo sui 22.

Si chiude così un match opaco e privo della giusta mentalità, un match che avrebbe potuto e avrebbe dovuto andare diversamente, è vero  non compromette nulla, ma deve servire da lezione per le prossime partite: bisogna avere uno spirito differente, più grinta e più fiducia nei propri mezzi e fare molta più attenzione sia nella fase difensiva che nell’aria avversaria.

 

Categories: Uncategorized

Leave a Reply


Sponsor

  • Farmaflor
  • EHL